Lactoflorene Plus Bimbi

Prendersi anche cura dell'intestino dei più piccoli
Prendersi cura dell'intestino dei più piccoli
L'equilibrio intestinale dei bimbi

L’equilibrio intestinale dei bimbi

Nei primi anni di vita la flora batterica si evolve continuamente. Durante la vita intrauterina, infatti, l’intestino del feto è completamente sterile. La sua colonizzazione da parte dei batteri, sia buoni che cattivi, avviene già durante l’attraversamento del canale del parto fin dai primi istanti di vita, si evolve con l’età e si completa poi progressivamente. Essendo i bambini più suscettibili di aggressioni esterne è molto importante mantenere uno stato di equilibrio (eubiosi) fin da subito.



Cause dello squilibrio

Il delicato microbiota dei bambini è ancora in fase evolutiva. Questa condizione, unita a fattori esterni come la normale frequentazione di comunità per l’infanzia, li rende soggetti più vulnerabili agli squilibri del microbiota. Infezioni intestinali, dentizione, terapie antibiotiche: ecco alcuni episodi che possono provocare stati di disbiosi a livello intestinale nei bambini. Gli antibiotici in particolare vanno a contrastare l’azione dei batteri patogeni ma spesso anche di quelli “buoni”, portando ad uno squilibrio della flora intestinale (disbiosi). Per questo è consigliato assumere probiotici anche durante e non solo dopo queste terapie. In caso di squilibri intestinali nei lattanti o nei bambini è importante utilizzare dei fermenti lattici vivi ad azione probiotica specifici per le loro esigenze, e in ogni caso consultare un pediatra.

Cause dello squilibro intestinaleTerapie antibiotiche nei bambiniBatteri e squilibrio



Aiutare la flora dei bimbi

Aiutare la flora dei bimbi con i probiotici

Quando la flora batterica si altera, i batteri patogeni o cattivi prendono il sopravvento sui batteri buoni. Per ripristinare uno stato di eubiosi diventa importante assumere contemporaneamente più ceppi probiotici in grado di colonizzare differenti tratti dell’intestino, riportando il naturale benessere.


Lactoflorene® Bimbi

Lactoflorene® nelle sue tre versioni Lactoflorene® Plus Bimbi, Lactoflorene® Integra e Lactoflorene® Mini Gocce, è stato studiato per supportare l’equilibrio intestinale dei più piccoli sin dalla nascita, accompagnandoli nella loro crescita.

Lactoflorene plus bimbi 12 flaconcini


Lactoflorene® Plus Bimbi: la formula specifica

Lactoflorene® Plus Bimbi è indicato per i bambini in fascia d’età 3-10 anni, per favorire l’equilibrio della flora intestinale anche a seguito di somministrazione di terapie antibiotiche.

La formula potenziata agisce su più fronti:

  • Miscela Florene®, per l’equilibrio della flora batterica intestinale
  • Zinco, per il funzionamento del sistema immunitario
  • Vitamine del gruppo B, per il metabolismo energetico

Aiutare la flora dei bambini
SCOPRI DI PIÙ

La formula potenziata di Lactoflorene® Plus Bimbi è specifica per gli squilibri intestinali nei bambini. L’esclusiva Miscela Florene di Lactoflorene® Plus Bimbi contiene alcuni tra i ceppi più importanti per il ripristino della flora batterica, che grazie alla loro straordinaria capacità di adesione, vanno a colonizzare i diversi tratti dell’intestino per un’azione efficace e completa. I ceppi probiotici sono:

  • Lactobacillus acidophilus, LA-5®: che colonizza il primo tratto dell’intestino dove il pH è ancora tendenzialmente acido.
  • Bifidobacterium, BB-12® e Bifidobacterium infantis M-63 che colonizzano la parte terminale del colon, dove il pH è basico.

 

Lactoflorene® Plus Bimbi contiene anche un ceppo di transito:

  • Bacillus coagulans BC 513 molto resistente agli antibiotici, che agisce nel suo transito creando un ambiente favorevole alla crescita degli altri 3 ceppi.

I formati

Lactoflorene Plus per bambini

LACTOFLORENE® PLUS BIMBI
Flaconcini Formati da 6 e da 12

Lactoflorene® Plus Bimbi è disponibile nei formati da 6 e da 12 flaconcini. Il suo gusto particolarmente gradevole è stato studiato per venire incontro al palato esigente dei più piccoli. Il tappo separatore serve a dividere i fermenti lattici vivi dalla soluzione contenuta nel flaconcino, in modo da preservarli dall’umidità e garantirne una stabilità ottimale.

Modalità d’uso: 1 flaconcino al dì lontano dai pasti.

Lactoflorene integra

LACTOFLORENE® INTEGRA
Tavolette masticabili a forma di orsetto

Lactoflorene® Integra è un integratore alimentare di fermenti lattici vivi in tavolette masticabili a forma di orsetto e dall’ottimo gusto frutta, indicato per bambini dai 3 ai 10 anni. Suggerito per un utilizzo quotidiano volto a migliorare il benessere intestinale del bambino. La composizione a base di fermenti lattici vivi ad azione probiotica come il Lactobacillus acidophilus, LA-14® e il Bifidobacterium lactis, BL-04®, permette un’efficace colonizzazione dell’intestino.

Modalità d’uso: 1 orsetto al dì, preferibilmente lontano dai pasti.

Lactoflorene mini gocce

LACTOFLORENE® MINIGOCCE
Sapore neutro e facile da deglutire

Lactoflorene® Mini gocce è una sospensione istantanea, dosata in gocce, a base di Bifidobacterium, BB-12®. I bifidobatteri sono tra i primissimi batteri che colonizzano l’intestino dei bambini. La loro integrazione è importante quando la flora è carente. La sospensione istantanea si ottiene diluendo il Bifidobacterium , BB-12® nell’apposito flaconcino contenente olio di semi di girasole. L’olio di girasole utilizzato in Lactoflorene® Mini Gocce rispetta gli standard di sicurezza Infant Grade previsti dalle normative italiane e europee di sicurezza per la somministrazione a neonati e lattanti.

Modalità d’uso: 1 pipetta dosatrice al dì lontano dai pasti.



Consigli utili

Flora dei bambini

Probiotici e antibiotici
L’assunzione di fermenti lattici vivi nel bambino è tipicamente legata alla terapia antibiotica: è molto utile assumere probiotici durante e dopo la cura per limitare lo squilibrio della flora intestinale che questi farmaci inevitabilmente causano. Assumere sempre l’antibiotico per tutta la durata prescritta dal medico: spesso i primi segnali di miglioramenti si tende a interrompere l’assunzione del farmaco portando a non risolvere il problema al 100% e dando luogo a colonie di batteri resistenti a quel tipo di batterio.

Bere molta acqua in caso di dissenteria

Cosa fare in caso di dissenteria
In caso di diarrea è necessario bere molta acqua e assumere sali minerali per evitarne una perdita eccessiva.

Alimentazione corretta

L’alimentazione corretta
È bene seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura per garantire il giusto apporto di vitamine e minerali.

Utilità dei fermenti lattici vivi

Utilità dei fermenti lattici vivi
L’uso dei fermenti lattici vivi è un valido aiuto: favoriscono infatti l’equilibrio della flora batterica intestinale che, durante la terapia antibiotica, potrebbe essere colpita.